Il Castronuovo, rimaneggiato per gli infortuni, torna a vincere in casa contro il Rotontella (Rotunda maris), per 3 a 2...

Dopo la sconfitta esterna subita sul campo del Noepoli, con la complicità dell’arbitro, andato in confusione, il Castronuovo torna a vincere in casa contro il Rotontella (Rotunda maris), per 3 a 2.
Privo di 4 titolari,per motivi vari, il Castronuovo però non riesce più ad esprimere quel gioco che ha reso la vita difficile sia al Senise che al Val Sarmento.
Comunque scende in campo abbastanza deciso a fare il risultato e soltanto dopo cinque minuti di gioco Appella, con un secco diagonale sfiora il palo più lontano e per poco non sorprende la difesa Jonica. Seguono poi circa 15 minuti di batti e ribatti a centrocampo, senza nessuna azione di rilievo.
Al 21° Marco Allegretti, centrocampista dai piedi buoni, serve ancora Gianlucio Appella, sulla fascia sinistra, zona a lui più congeniale, il quale fa partire un bel diagonale per l’angolo opposto e porta in vantaggio la squadra locale.
Al 35° gli ospiti, fisicamente più prestanti, si riversano nell’area dei locali e guadagnano una punizione dal limite.
Preparazione approssimativa della barriera e leggerezza da parte del portiere locale consentono al numero 11 materano di indovinare l’angolo giusto e raggiungere il pareggio.
Si va al riposo con l’incontro aperto a qualsiasi risultato.
Secondo tempo col Castronuovo che entra più determinato e al 5° minuto si riporta in vantaggio con Marco Allegretti, il quale si destreggia in area e poi scaglia il pallone verso l’angolo alto, il portiere intercetta ma non riesce a trattenere.
Sul 2 a 1 il Castronuovo è più tranquillo, gioca meglio e riesce a creare ancora altre opportunità. Al 20° il Castronuovo passa ancora con G. Appella che, ancora su assist di Allegretti, infila il portiere in uscita per il 3 a 1 e realizza la sua doppietta, come all’andata.
Al 38° i locali tirano i remi in barca e il Rotunda Maris, non avendo più nulla da difendere, si catapulta in area avversaria riuscendo ad accorciare le distanze con un contropiede veloce e ben sviluppato. Per il pareggio però è tardi, anche perché il Castronuovo ormai controlla l’incontro fino alla fine. Partita non bellissima e migliore in campo il Direttore di gara che, sempre attento e vicino all’azione, non ha sbagliato niente.

Enzo Appella

You have no rights to post comments

Area Utenti Registrati

Accedi al Portale con le tue credenziali

Iscriviti alla Newsletter