Il ricordo di Sandrino nella poesia di Carlo Collu, la felicità di averlo conosciuto è il punto di partenza per una nuova visione della vita... vedere crescere e gustare nel tempo i frutti di un lavoro interrotto si presto ma che ha messo già radici profonde...

 

 

 

Bocche spalancate

Occhi sbarrati

E il pensiero è sospeso

Su quella nuvola bianca

Che viaggia decisa

Portando il tuo tempo

Nell’altra dimensione.

Lascaindoci orfani ma felici

Di averti conosciuto.

Da li‘ partiremo

Dopo aver assaggiato

E apprezzato i frutti

Che hai coltivato

Con tanto amore.

Grazie Sandro.

Carlo Collu

You have no rights to post comments

Area Utenti Registrati

Accedi al Portale con le tue credenziali

Iscriviti alla Newsletter