Home

Una bella mostra al Museo della Cattedrale di Chiusi (Siena)

Covarino mini****Il Museo della Cattedrale di Chiusi prosegue nel ricco e interessante programma espositivo che mette in relazione il patrimonio artistico esposto in permanenza con artisti contemporanei. Voluta dal Consiglio Direttivo del Museo, l’iniziativa intende vitalizzare l’importante centro espositivo e con esso l’intera comunità della cittadina toscana. Ancora in corso la mostra “Tempo e Mistero” dell’artista Gianfranco Gobbini visitabile all’interno delle sale, lo spazio si arricchisce dell’esposizione nell’area

03 IntroUn tempo, non molto lontano, nelle case dei contadini i fichi non potevano assolutamente mancare. La raccolta iniziava già a fine agosto, per farne grande scorta che veniva consumata nell'arco di tutto l'anno. Quelli rossi, “i fichi troiani”, affinché si potessero conservare venivano passati nel forno a legna, di solito subito dopo aver sfornato il pane.

CASTRONUOVO E LA TRADIZIONE: I POMODORINI ROSSI E GIALLI

Art in ortMi chiamo Silvano Di Leo, ho 47 anni. Nella vita ho fatto diversi lavori, dal cameriere al receptionist, dall'impiegato all'operaio. Da un po' di anni mi sono dedicato all'orticoltura: una vera e propria storia d'amore, iniziata come hobby otto anni fa. Nei terreni di famiglia ho iniziato a coltivare antiche varietà di ortaggi che rischiavano di scomparire. Nei primi anni ho iniziato a coltivare i pomodorini rossi e gialli di Castronuovo di Sant'Andrea, iscritti di recente, grazie al lavoro di caratterizzazione avviato dall'ALSIA “Pollino”, nel registro dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della Basilicata (PAT).