Home

Una bella mostra-omaggio alla galleria “Arianna Sartori” di Mantova

Autoritratto 2003 mini****Sul quotidiano “Bresciaoggi”, il giorno dopo la scomparsa del maestro Luciano Cottini (Brescia, 1932), avvenuta il 25 aprile di quest’anno a Calvisano, il critico d’arte Mauro Corradini scriveva tra l’altro: “  Un mondo, quello di Luciano Cottini,

Il “classico” reinterpretato nella grafica storica

Grande mostra al m.a.x. Museo di Chiasso in Svizzera

Ril Rom mini     L’esposizione, curata da Susanne Bieri e Nicoletta Ossanna Cavadini, ripercorre il fenomeno storico della reinterpretazione e della fortuna critica del classico, espresso nel XVIII e XIX secolo prima dell’avvento della fotografia, attraverso duecento acqueforti, bulini e puntesecche, stampe acquarellate, litografie e cromolitografie, provenienti

I Teatri storici del Polesine in mostra al Palazzo Roncale di Treviso

Quando Gigli mini     La passione per l’opera, il teatro, la musica, il balletto erano (sono) di casa nel Polesine. Non solo nella città capoluogo, Rovigo, ma in tutto il territorio. Basti pensare che c’è traccia documentata di almeno una cinquantina di teatri, attivi anche in paesini di poche anime, persi nel Delta del Po. Un fenomeno che per capillarità di presenze, in un territorio marginale e complesso com’era quello del Polesine, è davvero unico. Della stragrande maggioranza di questi teatri non resta che la memoria negli archivi. La grande crisi, che già aveva